⚠️Le prime due campagne di Green hanno raccolto circa €650.000. Il 3° periodo di offerta è attivo su Opstart ⚠️

Partecipa alla Campagna Equity Crowdfunding “Green - Piccoli Consumatori”

Entra nella 1° Comunità Energetica Nazionale d’Italia e risparmia fino all’80% rispetto all’attuale costo della bolletta per 25 anni.

Compila il modulo per ricevere tutte le informazioni

8 motivi per investire nel progetto “Green - Piccoli Consumatori”

Nelle prime due campagne abbiamo raccolto circa €650.000. Oltre 200 famiglie italiane, artigiani e PMI hanno già investito nel progetto Green.

Investi in una S.p.a. Impresa a scopo Sociale di cui puoi acquistare le azioni, ma non sei vincolato alla Comunità Energetica perché puoi rivendere o spostare le quote e quindi uscire dalla Comunità quando desideri.

È come se avessi un tuo impianto fotovoltaico, ma senza fare lavori sul tetto, occuparti della manutenzione (ordinaria e straordinaria) Inoltre, a parità di energia utilizzata, l'investimento rende di più e costa di meno.

Avrai il costo dell'energia fisso pari a 20€ a MWh per 25 anni oltre adeguamenti ISTAT (nel 2022 una famiglia che in base ai suoi consumi ha speso 900€, con noi avrebbe speso 60€).

Farai parte della 1° Comunità Energetica Nazionale con impianti di proprietà italiani. La CEN, portata sul mercato nel 2021, autoproduce la propria energia che di conseguenza avrà un costo fisso e indipendente dai rischi del mercato classico (come guerre in stati esteri, crisi economiche, speculazioni, ecc…)

La proposta “Green - Piccoli Consumatori” è esclusiva ed unica sul mercato italiano. Ad oggi non ci sono altre soluzioni che permettano di autoprodurre energia da fonti rinnovabili, a basso prezzo e per l’intero fabbisogno energetico, con integrata la funzione di accumulo e senza poggiarsi su incentivi statali.

Riduci la tua impronta ecologica e dai un contributo per abbattere i consumi da fonti fossili e le emissioni di CO2 nell’ottica di migliorare l’ambiente;

Green S.r.l., l’azienda ideatrice del progetto Green- Piccoli Consumatori, è presente da oltre 30 anni sul mercato italiano e specializzata nel settore dell’energia e delle rinnovabili.

Cos’è una manifestazione di interesse?

Per noi la Manifestazione di Interesse è molto importante: infatti ci permette di conoscere l’interesse dimostrato per il progetto e i finanziamenti che potremo ricevere al momento dell’apertura della campagna

LA “MANIFESTAZIONE DI INTERESSE”

È la dimostrazione del tuo interesse verso la campagna di “Green - Piccoli Consumatori”. In questa fase ti viene chiesto quanto investirai, ma NON sarai obbligato ad investire (puoi anche modificare l’entità dell’investimento che hai scelto in precedenza)

REWARD: I vantaggi riservati agli investitori

Se partecipi alla campagna di “Green – Piccoli Consumatori” ti garantiamo dei vantaggi esclusivi!

Per chi investe entro il 1°mese dall’apertura della campagna:

  • Riceverà energia entro la fine del 2024 
  • Visita agli impianti di proprietà della CEN

Per chi investe dopo il 1°mese dall’apertura della campagna:

  • Riceverà energia nel corso del primo quadrimestre del 2025
  • Visita agli impianti di proprietà della CEN

“Green - Piccoli Consumatori”: un grande progetto nazionale

L’obiettivo del progetto è la costituzione della prima Comunità Energetica Nazionale (CEN) con impianti di proprietà italiana.

La CEN, poggia sulla piattaforma  SeLea, e riunisce tutti i profili di consumo (PMI, cittadini, Enti pubblici) all’interno di un’unica comunità.  La CEN, in autonomia, si dota di infrastrutture per la produzione di energia da fonti rinnovabili da fornire al mercato e ai propri soci (senza bisogno di incentivi statali o bandi per la produzione degli impianti).

La nostra CEN sarà composta da 7 o più S.p.a., le cosiddette CEEC ( Comunità Energetiche Estese Consumatori) per Piccoli consumatori*. Queste vengono create nelle 7 macrozone classificate in base ai prezzi zonali previsti dal mercato elettrico italiano.

L’attività della singola società ha ricadute sociali positive perché promuove l’impiego di energia derivante da fonti rinnovabili, con la conseguente riduzione di impatto ambientale e si impegna a prevedere condizioni economiche di vantaggio per i cittadini a più basso reddito.


Devi sapere che diverse aziende hanno già aderito alla CEEC – Piccoli Consumatori.
Poi, valutata la bontà del progetto, hanno deciso di regalare le quote della CEEC anche ai propri dipendenti, così da farli entrare nella CEN. Come vedi, il progetto Green può essere inquadrato anche come benefit aziendale che le imprese destinano ai propri dipendenti (rientra nell’ambito del welfare aziendale).

 

*La CEEC Piccoli Consumatori è un organismo che permette al piccolo consumatore (e alle piccole aziende con un consumo massimo pari a 20 Mw/h) di entrare nel progetto ben più grande della CEN.

La nostra seconda campagna per la creazione di una CEEC per Piccoli Consumatori

La CEEC per Piccoli Consumatori del Nord Italia, si chiama SLC 2301 S.p.a.
Possono sottoscrivere le azioni dell’Impresa sociale persone fisiche, artigiani, professionisti e piccole aziende residenti nel Nord Italia comprensivo di Liguria ed Emilia Romagna.

Ogni azionista può sottoscrivere da un minimo di 1 azione fino a un massimo di 20 azioni (1 azione corrisponde a 1.000 kWh di energia all’ anno). Le azioni sono libere e trasferibili.

Ogni azione dà diritto ad una fornitura di energia elettrica pari a 1.000 kWh/anno fino ad un massimo di 20.000 kWh, secondo il modello previsto dalla Piattaforma SeLea*, ad un prezzo fisso della componente energia per 25 anni (salvo adeguamenti ISTAT annuali).


*La piattaforma SeLea, di proprietà della nostra azienda, è la CEN Comunità Energetica Nazionale ed è un sistema unico ed esclusivo  in Italia studiato per l’ottimizzazione degli investimenti nelle energie rinnovabili, sia da parte della produzione sia da parte del consumo.

community green srl

Se il consumo annuale dell’azionista sarà inferiore al totale di energia derivante dalla somma delle azioni possedute, la quantità di energia non consumata sarà persa e non sarà compensata, mentre nel caso in cui invece ci siano eventuali eccedenze di consumo, nell’arco di un anno, esse saranno fatturate all’azionista al costo concordato con l’Operatore.

L’Operatore oltre al costo della componente energia, come sopra definito, fatturerà su base periodica agli azionisti utilizzatori del servizio gli altri costi previsti in bolletta, tra i quali il costo di dispacciamento dell’energia, con i costi standard comuni a tutti gli operatori che operano in Italia.

Cos’è la piattaforma SeLea di proprietà di Green S.r.l.

SeLea è la Comunità Energetica Nazionale,  un sistema unico e studiato per ottimizzare gli investimenti nelle energie rinnovabili, sia da parte della produzione che del consumo. 

La CEEC  aderenedo a SeLea entra all’interno della CEN, acquisisce le quote di una o più società proprietarie di impianti di produzione da energia rinnovabile e stipula un contratto di fornitura con un Operatore Partner del circuito SeLea a favore dei soci della CEEC.

L’Operatore fornisce energia elettrica con costo della componente energia pari a 20€ a MWh per tutta la durata di vita dell’impianto, nella versione standard non inferiore a 25 anni. Il prezzo rimane fisso, salvo l’adeguamento ISTAT.

I vantaggi se aderisci alla CEEC per Piccoli Consumatori di “Green - Piccoli Consumatori”

Per aderire alla CEEC per Piccoli consumatori devi finanziare la nostra campagna di equity crowdfunding e quindi diventare socio del progetto “Green – Piccoli Consumatori”.

Acquisisci le azioni della CEEC denominata “SLC 2301 S.p.a.” che puoi rivendere e riassegnare in qualsiasi momento (quindi non sei vincolato)

Con i prezzi bloccati fino a 25 anni, salvo adeguamenti Istat, il costo della componente energia è di soli 20 € a MWh

Il prezzo convenzionato SeLea si applica 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, fornendo al Cliente la funzione di ACCUMULO (nonostante l’investimento sia inferiore al costo di un impianto locale senza accumulo);

Non sei sottoposto a contratti poco chiari, con clausole variabili e non esplicitate. Hai un unico prezzo dell’energia per 25 anni aggiornato solo agli adeguamenti nazionali ISTAT relativi all’inflazione.

Se aderisci ad una comunità energetica come Green, ti metti al riparo dagli imprevisti che possono capitare ad un unico impianto di riferimento, poichè la CEN ha un parco impianti che concorrono insieme alla produzione dell’energia dei suoi soci (funzione di mutuo soccorso)

Rispetto all’installazione di un impianto fotovoltaico a casa non c'è bisogno di fare lavori sul tetto, non ci sono problemi legati al consumo di spazio interno e di sicurezza per l'installazione di un accumulatore al Litio (poco sicuro). Non c’è necessità di fare manutenzioni ordinaria-straordinaria. Inoltre, a parità di energia utilizzata, l'investimento rende di più e costa meno.

Cosa accadrà nei prossimi mesi?

Prevediamo un programma di almeno 24 mesi e la nascita di un numero minimo di 7 CEEC per Piccoli Consumatori che saranno create in zone diverse, definite in base ai prezzi zonali  del mercato elettrico italiano e faranno sempre parte di “Green – Piccoli Consumatori”.

L’azienda dietro al progetto “Green - Piccoli Consumatori”

azienda 2

Green Srl opera nel settore dell’Energia e dell’Ambiente da più di 30 anni come Advisor e System Integrator, offrendo ai suoi clienti un’ampia gamma di prodotti, soluzioni e servizi avanzati.

Grazie al network di partner JPG (Joint Platform Green) opera su prodotti e servizi con tecnologie avanzate e soluzioni economico-finanziarie di primo livello. Sono state messe a punto soluzioni uniche (ad esempio la CEN e le CEEC) in ambito residenziale, industriale e terziario.

Green in passato lavorava esclusivamente nel settore del B2B e oggi, con la costituzione della CEN, si rivolge anche ai privati.

Il Team di Management della CEEC è formato da:

Sergio Leali

A.U. di Green, Titolare Piattaforma SeLea (ideatore del progetto SeLea)

Franco Peli

Presidente SeLea Sole e A.U. di SeLea Risparmio

Riccardo Rigotti

Project Manager e Presidente SLC-2301 SpA

Rossella Leali

Partnership Manager Green

Giuseppe Pipicella

legale e componente del CdA di SLC-2301 SpA

Rossella De Cicco

esperta di Corporate Finance e componente del CdA di SLC-2301 SpA

Luca Porzio

esperto fiscalista e commercialista del gruppo

Scilla Bonfanti

Account executive

Matilde Aprile

ACCOUNT EXECUTIVE​

Ambra Lagasco

Account executive

I Dati sulla campagna di equity crowdfunding

Compila il modulo per ricevere tutte le informazioni

Note

*Una CEEC (Comunità Energetica Estesa Cittadini ) è un’associazione composta da privati ed aziende che in autonomia si dotano di infrastrutture per la produzione di energia da fonti rinnovabili (senza bisogno di incentivi statali o bandi per la costruzione degli impianti di produzione).

*La nostra CEEC Piccoli Consumatori è una s.p.a. a scopo sociale. Un organismo che permette al piccolo consumatore ed alle piccole imprese di entrare nel progetto ben più grande della CEN.

*Direttiva Europea RED II   2018/2001/UE del  PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO dell’11 dicembre 2018 sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili (art. 21 e 22).

DECRETO LEGISLATIVO 8 novembre 2021, n. 199: Attuazione della direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2018, sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili (Art.30 ÷ 33).

Per le Comunità Energetiche dei Cittadini (CEEC) sono i seguenti:

DIRETTIVA (UE) 2019/944 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 5 giugno 2019 relativa a norme comuni per il mercato interno dell’energia elettrica (art. 16).

DECRETO LEGISLATIVO 8 novembre 2021, n. 210: Attuazione della direttiva UE 2019/944, del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 giugno 2019, relativa a norme comuni per il mercato interno dell’energia elettrica (Art. 14).